Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Assassinato un altro sacerdote

Logo Avvenire Avvenire 12/09/2018
© Fornito da Avvenire

Padre Jude Egbom stava rientrando nella sua parrocchia, St.Patrick, quando una banda di malviventi ha crivellato di proiettili l’auto su cui viaggiava, uccidendolo. L’omicidio è avvenuto lunedì sera, ad Amucha, nello Stato di Imo, nel sud della Nigeria ma la notizia è stata diffusa solo ieri. Secondo la polizia, si è trattato di un tentativo di rapina. Le gang assaltano spesso le vetture per rapinare i passeggeri e buona parte delle volte operano con estrema violenza. Lungo strada che da Orlu conduce a Amucha, inoltre, sono attive molte bande. Secondo alcune ricostruzioni, insieme al sacerdote viaggiava anche un seminarista, rimasto ferito. Padre Jude è il quarto sacerdote assassinato da gennaio nel Paese, il 26esimo nel mondo. L’emergenza sicurezza in Nigeria è stata più volte sottolineata dai vescovi. Altro fenomeno in allarmante aumento è quello dei rapimenti di preti e religiosi.

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Avvenire

image beaconimage beaconimage beacon