Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Coro della Cappella Sistina, il Vaticano indaga i responsabili per riciclaggio e truffa

Logo Corriere della Sera Corriere della Sera 12/09/2018 Redazione online
© Fornito da RCS MediaGroup S.p.A.

Papa Francesco, «alcuni mesi fa, ha autorizzato un’indagine sugli aspetti economico-amministrativi del Coro» della Cappella Sistina. «L’indagine è ancora in corso». A rivelarlo è un comunicato della sala stampa del Vaticano, che non aggiunge altro.

TI POTREBBE INTERESSARE: Lavoro, denaro, Europa, migranti: intervista a Papa Francesco

Gli indagati — secondo quanto riportato daLa Stampa — sarebbero il direttore amministrativo Michelangelo Nardella e il direttore del Coro della Cappella Sistina, monsignor Massimo Palombella. Le ipotesi di reato sono quelle di riciclaggio, truffa aggravata ai danni dello Stato Vaticano e peculato: Nardella e Palombella avrebbero dirottato su un conto corrente in Italia denaro proveniente dai concerti del Coro, e lo avrebbero poi utilizzato per spese personali.

ALTRO SU MSN:

Papa Francesco, passeggia in solitaria al Vaticano (Corriere Tv)

Riproduci nuovamente video

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro dal Corriere della Sera

image beaconimage beaconimage beacon