Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Erdogan: "Reporter tedesco arrestato è un terrorista"

Logo Tgcom24Tgcom24 19/03/2017 Redazione Tgcom24
© articolo

Sale ancora la tensione tra Turchia e Germania. Il presidente Recep Tayyip Erdogan ha accusato ancora una volta Angela Merkel di proteggere i terroristi, riferendosi al caso del giornalista turco-tedesco della Die Welt, Deniz Yucel, in carcere in Turchia. "Grazie a Dio è stato arrestato - ha detto - e ci chiedono indietro un agente terrorista. Quell'uomo sarà processato da un sistema giudiziario indipendente".

Il caso ha contribuito ad alzare la tensione con la Germania, assieme alla cancellazione di comizi di ministri turchi in Europa in vista del referendum costituzionale del 16 aprile.

Ancora accuse per i "metodi nazisti" - Erdogan ha accusato ancora una volta, poi, la cancelliera di ricorrere a "metodi nazisti" riguardo al divieto di tenere in Germania comizi a favore del sì per il referendum costituzionale in programma il 16 aprile in Turchia. "Tu stai usando metodi nazisti", ha detto Erdogan alla Merkel in un discorso trasmesso dalla tv, usando l'informale tu nei confronti della cancelliera. "Contro chi? Contro i miei concittadini turchi in Germania e i miei ministri", ha aggiunto.

ALTRO SU MSN:

Erdogan: “In Germania c‘è ancora il nazismo”

Riproduci nuovamente video
SUCCESSIVO
1
Annulla

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Tgcom24

image beaconimage beaconimage beacon