Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Israele lancia l'operazione "Breaking dawn" contro Jihad islami, attaccata la Striscia di Gaza

Logo RaiNews RaiNews 4 giorni fa dalla redazione
Un edificio colpito dall'artiglieria israeliana nella Striscia di Gaza 050822 © Fornito da RaiNews Un edificio colpito dall'artiglieria israeliana nella Striscia di Gaza 050822

Le forze armate israeliane hanno attaccato oggi la striscia di Gaza in un'operazione battezzata “Breaking dawn” ("sorgere dell'alba") affermando di voler colpire obiettivi riconducibili al gruppo Jihad Islami, dopo giorni di tensione scaturiti dall'arresto di un membro del gruppo islamista in Cisgiordania, lunedì scorso. Il ministero della Sanità di Gaza ha fornito un primo bilancio di otto morti, tra cui una bambina di cinque anni e una donna di 23, e almeno 55 feriti.

Nel pomeriggio sono stati colpiti un edificio a Gaza City e altri obiettivi a Khan Yunis, nel sud della Striscia, e Shujaiya, a Nord. Ulteriori attacchi sono stati sferrati in serata. Il governo del Cairo stentando una mediazione per prevenire un'escalation bellica. Al Arabiya conferma che "una delegazione della sicurezza egiziana si prepara a recarsi a Tel Aviv per portare calma nella Striscia di Gaza".

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da RaiNews

image beaconimage beaconimage beacon