Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

"Kim vuole spegnere gli Usa"

Logo SignoSigno 13/10/2017 Signo
Kim Jong Un © Fornito da Signo srl Kim Jong Un

Secondo le rivelazioni della società di sicurezza FireEye, gli hacker nordcoreani starebbero mirando la rete elettrica degli Stati Uniti.

Gli esperti hanno rintracciato e fermato una serie di attacchi sferrati attraverso il "phishing" contenuto in alcune email, risalenti allo scorso 22 settembre. Azioni a livello iniziale - precisa FireEye - e non necessariamente indicative di un cyber-attacco più distruttivo per il quale ci vorrebbero più mesi di preparazione. Si tratterebbe in sostanza di azioni di ricognizione preparatorie ad attacchi più grossi.

Gli stessi esperti hanno documentato cyber-attacchi condotti in passato da Pyongyang contro centrali elettriche e nucleari della Corea del Sud. Forti inoltre i sospetti sulla Nord Corea per l'attacco hacker di tre anni fa a Sony, come rappresaglia al film "L'intervista", in cui si prendeva in giro Kim Jong-Un.

ALTRO SU MSN:

Corea del Nord, la sorella di Kim è stata promossa: entra nel politburo (Corriere Tv)

Scegli tu!
Scegli tu!
image beaconimage beaconimage beacon