Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Messi, Suarez e Fabregas: cena a Ibiza con aragoste e Dom Perignon, conto da 37mila euro

Logo Notizie.it Notizie.it 4 giorni fa Simona Bernini

Leo Messi, campione del Barcellona, è tornato ieri a casa, in Catalogna, a Barcellona. Il giocatore e asso della squadra catalana, dopo alcuni giorni di vacanza insieme alla futura moglie e ai loro due bambini, oltre ai compagni e agli amici Fabregas e Suarez, è tornato a Barcellona e si è divertito molto con alcuni suoi colleghi.

19399396_10155871243752289_5574099038215622697_n © facebook 19399396_10155871243752289_5574099038215622697_n

Appena giunto a Barcellona, il suo ritorno è stato scandito da una sorpresa non molto gradita. Su diversi siti è comparsa la ricevuta, lo scontrino lasciato su un tavolo di un ristorante di Ibiza, la Isola Blanca. In questo scontrino  de La Isola Blanca si parla di un conto da più di 37 mila Euro, per la precisione 37,330 che lui e i suoi amici avrebbero speso. Ma cosa hanno bevuto e mangiato per arrivare a spendere così tanto? Vediamolo insieme.

Messi e i suoi amici, in questo locale delle Isole Baleari, si sono abbuffati, come si suol dire, consumando di tutto. Messi e i suoi amici hanno mangiato 27 pizze, bevuto 41 bottiglie di Champagne Dom Perignon, piatti molto costosi e gustosi.  Tra i piatti consumati, vi è la tartare di gamberi, l’aragosta, tonno al salmone, caviale, ecc. Insomma, Messi e i suoi amici in vacanza si sono concessi all’abbuffata e al lusso più sfrenato.

La grande abbuffata di Messi e compagni

I conti sono presto fatti, considerando che ogni bottiglia di Champagne Dom Perignon costa ben 600 Euro e una semplice bottiglia di acqua minerale circa 10 Euro per un totale di 22 bottiglie consumate. Il costo delle pizze era di 223 l’Euro ciascuna, senza contare i piatti a base di pesce, ecc. La notizia, ovviamente si è estesa a macchia d’olio ed è giunta anche tra le pagine del Mundo Deportivo, uno dei giornali più vicini al Barcellona. Ovviamente Messi non ci sta e afferma che tutto ciò è falso.

A dimostrazione che non è vero quanto è stato speso, la Pulce, il soprannome dato a Messi, pubblica sul suo profilo il seguente tweet: «Jajajajajajaja, la gente inventa le cose più clamorose, ma è incredibile come altre persone ci credano» con accanto due emoticons che ridono.

Terminato il cenone, passerà dei giorni a Barcellona per prolungare il suo contratto. In seguito, tornerà nella sua terra natìa, a Rosario, per la precisione, dove il 30 giugno convolerà a nozze con Antonella, con la quale stanno insieme da parecchio tempo e con la quale hanno due figli. Magari, proprio a Rosario, replicherà la cena con i suoi amici e compagni, sperando di non incappare nuovamente in una brutta sorpresa, come lo scontrino sul web.

ALTRO SU MSN:

Messi, un ingaggio folle: in un anno può "comprare" Empoli e Chievo (Gazzetta Tv)

Riproduci nuovamente video

Sponsorizzato

NUOVO SURFACE PRO: silenzioso, design sofisticato e nuovi accessori. Al via la prevendita in esclusiva sul Microsoft Store

Scegli tu!
Scegli tu!
image beaconimage beaconimage beacon