Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Coronavirus, primo caso a Capri: è in isolamento fiduciario

Logo La Repubblica La Repubblica 26/03/2020 di PASQUALE RAICALDO
© Fornito da La Repubblica

Primo caso di coronavirus sull'isola di Capri: lo rende noto il sindaco di Anacapri, Alessandro Scoppa. E' risultato positivo il tampone a uomo rientrato lo scorso 15 marzo e che lavorava sulla terraferma. "Tengo a precisare che all’atto del rientro - spiega il primo cittadino - ha comunicato che avrebbe osservato il periodo di isolamento fiduciario e che sia nel tragitto fatto per rientrare ad Anacapri che durante il citato isolamento, ha seguito tutte le norme di sicurezza previste dalle vigenti normative, infatti, in tale periodo, non ha avuto contatti con nessuno".

Il paziente denuncia l'inibizione di gusto e olfatto inibiti: al momento non ha complicanze respiratorie ed è in continuo contatto con personale sanitario. "Questa notizia - aggiunge il sindaco - non fa altro che rafforzare il concetto che solo seguendo le indicazioni comunali, regionali e statali si potrà superare questo grave periodo".  Scoppa ribadisce inoltre l'invito a restare a casa, auspicando al contempo il rispetto della privacy della persona interessata.

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da La Repubblica

image beaconimage beaconimage beacon