Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

A Stromboli turisti al lavoro nel fango con i Vigili del fuoco

Stromboli, 13 ago. (askanews) - Turisti, residenti e Vigili del fuoco fianco a fianco per ripulire Stromboli dal fango e dai detriti. Dopo il violento nubifragio che ha portato un'impressionate quantità di fango e acqua per le strade dell'isola sono tutti mobilitati. La furia del maltempo non ha risparmiato niente: case private, hotel, esercizi commerciali, strade, auto imbarcazioni, tutto è stato danneggiato. La Protezione Civile sta mobilitando i volontari, ma servono anche attrezzi come pale, scope e palette da dare ai cittadini. Il sindaco Riccardo Gullo ha spiegato che i danni sono "ingentissimi". Una trentina di case sono state dichiarate completamente inagibili. Fortunatamente non ci sono state vittime. Non c'è stato però il temuto fuggi fuggi dei turisti e si lavora senza sosta perché tutto possa tornare alla normalità.

SUCCESSIVO

SUCCESSIVO

image beaconimage beaconimage beacon