Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Elisabetta Trenta: "Lascio la casa, su di me gogna mediatica. Mio marito rinuncia a un suo diritto per amore"

"Non mi sono arresa. Mio marito, che è titolare dell'alloggio e che ne ha diritto, fa un altro passo indietro, ma lo fa per tutelare me e la mia serenità, perché in tre giorni sono stata oggetto di una ingiusta gogna mediatica, e passerò i prossimi giorni a fare le querele. Non è giusto che una privata cittadina sia sottoposta a tutto questo per non aver fatto nulla, quindi io mi devo difendere, e facendo questo mi rafforzo, facendo vedere a tutti che c'è qualcuno che ha la faccia pulita fino in fondo. Mio marito per amore sta rinunciando a un suo diritto". Così a Radio Capital la ex ministra Elisabetta Trenta torna sulla polemica dell'assegnazione della sua casa a Roma.

SUCCESSIVO

SUCCESSIVO

Altro da RepubblicaTV

Altro da RepubblicaTV

I video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon