Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Ilaria Galassi rivela: "Un aneurisma ha cambiato la mia vita"

Logo Il Giornale Il Giornale 21/01/2019 Luca Romano
screenshot rai uno © Fornito da Il Giornale Online SRL screenshot rai uno

Ilaria Galassi, ex Non è la Rai, è tornata in tv. Di fatto l'ex ragazza di uno dei programmi più seguiti della tv negli anni Novanta è tornata a parlare e lo ha fatto raccontandosi con Caterina Balivo. La Galassi, oggi 42 anni, ha parlato di quel malore che la colpì il 24 dicembre del 2000 quando era ormai famosa tra il pubblico televisivo: "La vigilia di Natale sono stata colpita da un forte mal di testa. Accanto a me un"amica che ha subito capito che la situazione non era normale. Subito dopo mi hanno portata in ospedale, qui mi hanno fatto prima una tac e poi un intervento durato dieci ore. Sono andata anche in coma e quando mi sono risvegliata non è stato facile".

Poi la Galassi ha voluto raccontato le fasi successive all'intervento chirurgico: "Quando mi sono svegliata non ricordavo più nulla, non sapevo più parlare. La parte sinistra del cervello è stata duramente colpita. È stato difficile riprendermi, ci ho messo tre anni". Poi ricorda il sostegno di Antonella Mosetti: "Lei veniva a casa spesso e mi portava la cioccolata, di cui io vado matta. Mio padre, invece, mi accompagnava tutti i giorni a fare logopedia". Nonostante quel malore oggi sia solo un lontano ricordo, l'ex showgirl afferma di essere comunque rimasta lontana dalla fede: "Non sono credente, non ho neppure battezzato i miei figli. Credo che la mia guarigione sia stata una grande fortuna".

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Il Giornale

image beaconimage beaconimage beacon