Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Nuovo piano Italgas: "Contatori digitali entro il 2020"

Logo La Repubblica La Repubblica 13/06/2018

MILANO - Italgas aggiorna il piano industriale al 2024 con investimenti incluse, le acquisizioni, pari 4 miliardi di euro e ulteriori 1,6 miliardi in acquisizioni di reti terze a seguito delle gare d'ambito, per un totale di 5,6 miliardi di euro, 600 milioni in più rispetto al precedente piano al 2023. Lo annuncia in Gruppo che prevede anche di lanciare la 'Digital Factory', la fabbrica digitale, nell'ultimo trimestre dell'anno. I dividendi sono previsti "in crescita del 4% annuo - spiega Italgas - con un potenziale upside al 60% dell'utile netto consolidato".

www_internet-Esterne WWW italgas © Fornito da La Repubblica www_internet-Esterne WWW italgas

Indicazioni che non sembrano convincere del tutto il mercato, a giudicare dalla prima reazione con il titolo debole a Piazza Affari.

Italgas prevede di completare la posa dei contatori digitali (smart meters) "entro i primi mesi del 2020". Lo afferma l'amministratore delegato Paolo Gallo che spiega come "le priorità del piano industriale sono la crescita organica supportata da un robusto piano di investimenti, operazioni di M&A (acquisizioni, ndr), miglioramento della competitività e della qualità del servizio reso ai clienti grazie anche ai programmi di innovazione tecnologica", con l'attuazione di un "programma di digitalizzazione delle reti e dei processi aziendali".  Secondo Gallo, poi, la Digital Factory "sarà il motore per la completa digitalizzazione dei processi aziendali". L'adozione delle tecnologie digitali consentirà "ulteriori miglioramenti dell'efficienza operativa ed il miglioramento dei servizi offerti alle società commerciali e ai clienti finali".

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da La Repubblica

image beaconimage beaconimage beacon