Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Salva due bimbi che stanno annegando. Ora chiede risarcimento: "Vacanze rovinate"

Logo HuffPost HuffPost 14/09/2018 Vanessa Righetti
© Fornito da HuffingtonPost Italia s.r.l.

Lo scorso giugno il turista inglese Steven Tartt si stava godendo il sole a bordo della piscina del suo hotel, il Victoria Playa Hotel, a Minorca. Proprio mentre stava spalmando la crema solare però, ha dovuto interrompere il suo momento di relax per tuffarsi in piscina e salvare due bambini che stavano annegando.

Secondo la versione di Tartt, il bagnino di turno in quel momento nell'hotel non stava svolgendo il suo lavoro, e per evitare una tragedia, è dovuto intervenire lui. A due mesi dalla vicenda, Steven si è sfogato sul social esprimendo tutto il suo disappunto per non esser stato risarcito economicamente per il danno subito.

TI POTREBBE INTERESSARE: Pistoia,nuovo caso di maltrattamenti all'asilo: arrestata educatrice

Al Liverpool Echo Tartt ha spiegato il suo punto di vista: "Sono arrivato a Minorca per farmi una vacanza. Il terzo giorno mi sono dovuto buttare in piscina a salvare due bambini che stavano annegando proprio davanti a me, e la piscina era fonda oltre due metri. Questa cosa mi ha rovinato la vacanza. Continuo a sognare quella scena e vivo male. Tutto perché il bagnino non stava facendo il suo lavoro".

Steven precisa che questo avvenimento non solo gli ha rovinato la vacanza, ma che una volta tornato alla sua vita in Inghilterra non ha potuto tornare al lavoro normalmente. Si è dovuto prendere una settimana di pausa per sedimentare l'accaduto ed essendo libero professionista ha registrato delle perdite economiche. Da qui, la richiesta di risarcimento avanzata da Tartt alla TUI, l'agenzia di viaggio a cui si era affidato per la sua vacanza a Minorca.

L'agenzia tuttavia avrebbe già negato a Tartt la proposta di risarcimento, precisando che l'accaduto non è una loro responsabilità, ma che sarebbero ben felici di fornire all'uomo tutto il supporto psicologico che necessita presso il loro centro indipendente per le cure psicologiche, gratuitamente.

ALTRO SU MSN:

Brumotti, salto mortale... in piscina! (Gazzetta TV)

Riproduci nuovamente video

Scegli tu!
Scegli tu!

ALTRO DA HUFFPOST

image beaconimage beaconimage beacon