Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Obesity day: cinque consigli per rimanere in forma

Logo Lettera 43 Lettera 43 13/10/2019 Marco Ferrari
© Fornito da News 3.0 S.P.A.

Alcune piccole precauzioni per imparare a prendersi cura del proprio corpo e mantenersi in salute, tenendo d'occhio il peso corporeo.

Venerdì 11 ottobre 2019 è la giornata mondiale dell’obesità, un’iniziativa lanciata nel 2015 per arginare il dilagare della malattia e promuovere corretti modelli di vita e di alimentazione. La campagna, che dal 2020 sarà spostata al 4 marzo, ha raggiunto nel 2016 oltre sei milioni di persone, e altri otto l’anno successivo. Ecco adesso cinque buone abitudini per mantenersi in forma e tenere a bada il peso corporeo, tratte dal decalogo dell’Associazione italiana di dietetica e nutrizione clinica (Adi).

FARE MOVIMENTO

Fare regolarmente attività fisica è uno dei modi migliori per mantenersi in forma. Non è necessario strafare, quanto piuttosto avere continuità nei propri esercizi: camminare a passo spedito per almeno 45 minuti tre volte la settimana è, ad esempio, un modo intelligente e poco faticoso per tenere a bada il proprio peso corporeo.

FARE MOLTI PASTI NELL’ARCO DELLA GIORNATA

Una delle regole fondamentali per non allargare il proprio girovita è quella di non arrivare mai troppo affamati ai pasti principali, soprattutto a cena. È infatti buona norma frazionare la quantità di cibo giornaliera in 4 o 5 piccoli pasti, curando in particolare la prima colazione, che non deve mai essere saltata.

FARE DEI PICCOLI BOCCONI E MASTICARE A LUNGO

La cura del proprio aspetto fisico e della propria salute passano soprattutto dai particolari, come ad esempio la masticazione. La prima fase della digestione non è infatti qualcosa da prendere alla leggera ed è importante assicurarsi di fare piccoli bocconi e di masticarli a lungo. Un trucco per capire se si sta sbagliando è quello di confrontare la quantità di cibo che si porta alla bocca con le dimensioni del proprio pollice: i bocconi non dovrebbero mai superare il volume del primo dito.

VERDURA A VOLONTÀ MA ATTENZIONE ALLA FRUTTA

Consumare almeno tre buone porzioni di verdura al giorno è uno dei segreti per tenere il peso sotto controllo. Gli ortaggi non soltanto fanno bene al proprio organismo, ma contribuiscono anche a migliorare la sensazione di sazietà. Discorso diverso invece per la frutta, con la quale non bisogna eccedere. Se infatti mangiare due frutti al giorno è un vero e proprio toccasana, mangiarne più di quattro diventa sconsigliabile.

MODERARE IL CONSUMO DI ALCOL

Non è certo il bicchiere di vino quotidiano a mettere in pericolo la propria forma fisica, ma l’alcol ha la proprietà di ridurre l’eliminazione dei grassi che il nostro organismo mette in riserva ed è quindi consigliabile moderarne il consumo.

Leggi tutte le notizie di Lettera43 su Google News oppure sul nostro sito Lettera43.it

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Lettera 43

image beaconimage beaconimage beacon