Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Organismo umano riprodotto su chip

Logo Ansa Ansa 20/06/2019 ANSA
Organismo umano riprodotto su chip © ANSA Organismo umano riprodotto su chip

(ANSA) - ROMA, 20 GIU - Un organismo umano in miniatura è stato riprodotto su chip: le cellule di diversi organi, come cuore e fegato, poste su una stessa piattaforma hanno permesso di sperimentare l'efficacia e la tossicità di farmaci anticancro. Descritto sulla rivista Science Translational Medicine dai ricercatori dell'azienda biotech Hesperos e dell'università della Florida centrale, questo risultato permetterà lo sviluppo di una medicina più personalizzata e a non fare sperimentazioni sugli animali. Su questa innovativa piattaforma multi-organo gli studiosi hanno replicato in modo realistico la risposta del corpo alle terapie anti-cancro sia ai farmaci che i prodotti del loro metabolismo, per calcolare il loro indice terapeutico, cioè la loro sicurezza e la misura in cui hanno effetto terapeutico prima di diventare tossici. Attualmente questo si può fare solo allo stadio preclinico sugli animali, che però non sempre possono indicare come il farmaco agirà sull'essere umano.

Scegli tu!
Scegli tu!

ALTRO DA ANSA

image beaconimage beaconimage beacon