Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Vende un rene per comprarsi un iPhone e un iPad, 25enne resta invalido

Logo Leggo Leggo 13/01/2019 Alessia Strinati

Vende un rene al mercato nero per potersi comprare un iPhone e un iPad. Un ragazzo di 25 anni è diventato disabile dopo un intervento rischioso: ha costantemente bisogno di cure, è costretto a un letto di ospedale e tutto questo solo perché voleva comprare uno smartphone di ultima generazione per non sfigurare di fronte ai suoi amici. 

© Ansa

Daria, 19 anni, strangolata a morte, messa in una valigia e gettata tra i rifiuti

Il ragazzo aveva 17 anni quando si è lasciato rimuovere un rene per venderlo al mercato nero al costo di 2500 euro, voleva comprare un iPhone e un iPad, dispositivi troppo costosi per lui e per la sua famiglia. Secondo quanto riporta il Daily Mail, l'adolescente voleva dimostrare ai suoi amici di essere alla moda, così ha contattato alcuni malviventi su un sito web, si è recato ad Anhui, una delle province più povere della Cina, e ha portato a termine l'intervento. Subito dopo ha acquistato i dispositivi elettronici ed è tornato nella sua città, ma dopo qualche tempo il giovane ha iniziato a stare male.

L'intervento, effettuato da un medico in una struttura non abilitata, ha comportato una grave insufficienza renale che negli anni ha reso invalido il giovane. I responsabili sono stati individuati e arrestati, ma oggi il ragazzo ancora paga molto care le conseguenze di una decisione tanto dissennata. La famiglia è stata risarcita per oltre 160 mila euro, ma oggi il ragazzo vive grazie a dei sussidi sociali e spende tutto in trattamenti medici e farmaci.

ALTRO SU MSN:

Apple. In 2018 all'Ad Cook un bonus da 12 milioni di dollari (Rai News)

Riproduci nuovamente video

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Leggo

image beaconimage beaconimage beacon