Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Medicina, alle Molinette un robot elimina i calcoli dalle ghiandole sotto le mandibole

Logo La Repubblica La Repubblica 20/06/2019 di CARLOTTA ROCCI
© Fornito da La Repubblica

Nessun taglio e nessuna cicatrice.  E' la prima volta che i medici riescono ad esportare i calcoli dalle ghiandole sottomandibolari in via endoscopica.

 

L'intevento è stato eseguito dai chirurghi dell'otorinolaringoiatria universitaria delle Molinette diretta da Roberto Albera, con l'aiuto di un nuovo robot sperimentale Flexrobotic. Questo robot chirurgo, acquistato grazie al Progetto di eccellenza del dipartimento di Scienze Chirurgiche universitario, è l’unico ad essere stato realizzato apposta per la chirurgia del collo e della testa per interventi di chirurgia per via completamente endoscopica, attraverso la bocca.

 

L’intervento è stato effettuato su una paziente di 69 anni affetta da calcoli alle ghiandole sottomandibolari.  I calcoli non le permettevano da anni di mangiare normalmente. L’intervento è stato eseguito da Giancarlo Pecorari, in collaborazione con  Pasquale Capaccio, Otorinolaringoiatra della Fondazione IRCCS Cà Granda Ospedale Maggiore di Milano, uno dei massimi esperti in Europa per la chirurgia delle ghiandole salivari.

   

L’utilizzo del robot chirurgico ha consentito di asportare rapidamente i calcoli attraverso le ghiandole salivari per via trans-orale, evitando le tradizionali cicatrici nel collo della paziente. La paziente dopo poche  ore ha potuto riprendere a mangiare come non poteva fare da anni.

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da La Repubblica

image beaconimage beaconimage beacon