Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

La pressoterapia funziona? Tutti i Benefici e i rimedi

Logo Tuo Benessere Tuo Benessere 15/10/2018 Erika Vettori

Quali sono i benefici della pressoterapia e perché è così gettonata? Cerchiamo di scoprirlo attraverso questo articolo e vediamo, inoltre, quali sono i migliori prodotti ad essa correlati.

Pressoterapia

Per pressoterapia si intende un trattamento medico, ma anche estetico, che viene effettuato allo scopo di migliorare il nostro sistema circolatorio e linfatico. Può essere effettuato per molteplici effetti, tra cui quello di combattere gli inestetismi della cellulite e nel ridurre la ritenzione idrica.

Viene, inoltre, usato per ridefinire ad esempio le gambe, ma anche per andare ad eliminare le sostanza nocive dal nostro corpo, ad esempio le tossine. Infine, viene spesso effettuata per favorire lo snellimento di alcune parti del corpo. Si esercita tramite pressione a livello della zona da trattare.

Viene effettuata attraverso degli appositi cuscinetti, che emettono dei getti d’aria benefici per la persona. E’ necessario essere digiuni per godere al meglio dei benefici della pressoterapia. Si consiglia, infine, di non effettuarla in gravidanza o in caso di malattie come la cirrosi epatica, il diabete, la trombosi venosa profonda. In tutti gli altri casi, via libera al trattamento. Si esercita attraverso una pressione esterna sulla zona da trattare: è per questo che prende il nome di “pressoterapia”. Le parti anatomiche oggetto dei trattamenti sono spesso gli arti inferiori e superiori. In alcuni casi, invece, si può agire a livello addominale, ma anche sulla schiena o sul basso ventre.

la pressoterapia funziona?

gambe gonfie © facebook gambe gonfie

Si tratta di un metodo altamente funzionante. Il paziente viene invitato a distendersi su un lettino. Vengono applicati i cuscini sulla zona interessata e vi viene collegato un apparecchio elettronico. La seduta, in genere, dura dai trenta ai cinquanta minuti. Le sensazioni che si provano durante il trattamento sono simili a quelle di un massaggio. Per godere dei benefici della pressoterapia, in ogni caso, un trattamento solo non basta. I medici, infatti, affermano che otto è il numero minimo di sedute. Queste possono essere suddivise in due o tre appuntamenti a settimana. In alcuni casi, i pazienti al termine della seduta sentono lo stimolo di urinare. Ciò dipende dalla mobilizzazione dei liquidi corporei.

Numerosi sono i benefici che possiamo avere in ambito di tali trattamenti. A tal proposito, consideriamo il miglioramento della circolazione linfatica e di quella sanguigna. Si andrà a migliorare il gonfiore e l’edema, oltre a ridurre gli stati infiammatori di natura non infettiva. Oltre a ciò, migliora il tono e l’integrità della pelle, migliora l’ossigenazione cutanea e riduce eventuali linfedemi post operatori. E’ possibile che allevi il dolore indotto da traumi sportivi, oltre a favorire l’eliminazione dei prodotti di scarto del nostro corpo. Infine, favorisce il rilassamento e riduce lo stress.

Se desiderate maggiori informazioni sul massaggio linfo-drenante, vi consigliamo il seguente articolo

Scegli tu!
Scegli tu!

ALTRO DA Tuo Benessere

image beaconimage beaconimage beacon