Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Power Plate: la pedana vibrante che ci mette in forma

Logo Cover MediaCover Media 5 giorni fa
© Daziram/Geisler-Fotopress/picture-alliance/Cover Images

Se non abbiamo mai sentito parlare di Power Plate, è tempo di aggiornare le nostre risorse fitness.

Si tratta di una grossa pedana vibrante, che aiuta con il recupero muscolare dopo (o durante) l’allenamento e favorisce la formazione di nuovi muscoli.

Con il lockdown per il Covid-19, la Power Plate è diventata famosissima anche tra le celebrity, primo tra tutti Mark Wahlberg, che sulla sua pagina Instagram condivide gli allenamenti con i fan.

Ma come funziona la Power Plate?


Video: Covid, Johnson: "Dopo il lockdown, ritorno graduale alla normalità in 4 tappe" (Mediaset)

Riproduci nuovamente video

La tecnologia vibrante di questa pedana (e quella di altre marche) contribuisce ad una «preparazione più veloce, una performance migliore, e un recupero più rapido», come riporta il brand.

Chi la usa deve mantenere l’equilibrio: ciò può essere svolto con i piedi, con le mani o con i glutei, direttamente sulla pedana. La stimolazione e l’attivazione dei muscoli avviene attraverso le vibrazioni, che migliorano anche la circolazione del sangue in tutto il corpo.

La pedana si muove circa 25-50 volte al secondo, con una vibrazione costante, controllata e sicura.

Basta salire sulla Power Plate e mantenere la posizione di allenamento per circa 60 secondi per ottenere i benefici desiderati. Riposiamo 15 secondi tra una posizione e l’altra.

Scegli tu!
Scegli tu!
image beaconimage beaconimage beacon