Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Il nuovo ceppo della malattia sessuale rilevato su un uomo reduce da un rapporto non protetto

Logo Notizie.it Notizie.it 23/06/2022 Giampiero Casoni
In Austria scoperta una super gonorrea che resiste agli antibiotici © Fornito da Notizie.it In Austria scoperta una super gonorrea che resiste agli antibiotici

In Austria è stata scoperta una super gonorrea che resiste agli antibiotici e il nuovo ceppo della malattia sessuale è stato individuato su un uomo reduce da un rapporto non protetto con una prostituta. Sotto la lente dei ricercatori ci è finito il batterio Neisseria gonorrhoeae, una patologia a trasmissione sessuale che l’Organizzazione Mondiale della Sanità considera fra le principali minacce alla salute pubblica. E questo tipo di gonorrea individuata ha una resistenza ancor più estrema agli antibiotici. Come rileva Fanpage “fin dagli anni ’30 del secolo scorso la gonorrea ha manifestato caratteristiche di farmaco-resistenza ed ora l’OMS considera il Neisseria gonorrhoeae un patogeno ad alta priorità”.

Austria scoperta una super gonorrea


Video: Per diagnosticare l'Alzheimer basterà una risonanza: lo studio promettente (LOLnews)

SUCCESSIVO
SUCCESSIVO

Perché? Perché era già resistente agli antibiotici prima e adesso sembra essere diventata resistentissima. Il caso del paziente austriaco è stato studiato e descritto da un team di ricerca internazionale. Ne fanno parte scienziati dell’Agenzia austriaca per la salute e la sicurezza alimentare di Vienna, poi i colleghi del Centro di collaborazione dell’OMS per la gonorrea e altre malattie sessualmente trasmissibili dell’Università di Örebro, in Svezia. Con loro anche i ricercatori del Dipartimento di Urologia dell’ospedale LKH Hochsteiermark e dell’Institute for Global Health dello University College London. Il paziente, un 50enne, si era infettato ad aprile dopo essere rientrato dalla Cambogia.

Il viaggio in Cambogia e la malattia dopo 5 giorni

Cinque giorni prima aveva avuto un rapporto sessuale senza preservativo con una prostituta e appena ritornato in Austria era stato male con la tipica sintomatologia della gonorrea. Quale? Minzione dolorosa e perdite di fluidi uretrali. All’uomo sono stati somministrati antibiotici del tipo azitromicina e ceftriaxone ma dopo due settimane era ancora positivo al batterio. Dal sequenziamento dello stesso è emerso che si trattava di un nuovo ceppo strettamente correlato al lignaggio “OMS Q”, rilevato in una manciata di casi registrati nel Regno Unito e in Australia nel 2018 con correlazione al Sud-Est asiatico.

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Notizie.it

image beaconimage beaconimage beacon