Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Capelli in salute: chi non usa i sieri?

Logo Cover MediaCover Media 15/08/2017 covermg.com

Applicare un siero sui capelli non ci prenderà tanto tempo, e una piccolissima quantità può fare una differenza enorme. Per questo se ancora non l’abbiamo fatto, scegliamo un prodotto di qualità che nutra ed idrata le ciocche fino in fondo, lasciandole soffici, snodate e luminose. In più, il siero rappresenta una barriera di protezione contro l’aria inquinata e l’umidità, prima causa dell’effetto crespo.

Proviamo Bed Head Control Freak Serum, ideale per i capelli particolarmente soggetti a questo problema. Applichiamo prima dello styling per migliorare la qualità della piega e la durata del fissaggio. Non unge e la sua generosa confezione dura a lungo.

© Provided by Cover Media Ltd

Un altro fantastico prodotto è SachaJuan Shine Serum, formulato per tutti i tipi di capello, dal più liscio ai boccoli. Dona luminosità e protegge la chioma dai danni del calore, e in più combatte uno degli inestetismi più temuti tra le ciocche: le doppie punte. Applichiamo su capelli bagnati e lasciamolo assorbire per bene prima di procedere con lo styling.

Proviamo anche il brand John Frieda con la sua linea di sieri Frizz Ease, dedicata interamente a mantenere a bada l’effetto crespo. L’Original 6 Effects Serum è il nostro multitasker preferito, altamente idratante e protettivo sia contro il calore che l’umidità. Applichiamo sui capelli bagnati (direttamente dopo averli risciacquati, senza tamponare con l’asciugamano) dalle radici alle punte.

Scegli tu!
Scegli tu!
image beaconimage beaconimage beacon