Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

La sedia - 16/05/2019

Unomattina-"Questo pazzo mondo" si occupa di un oggetto oggi indispensabile che non era affatto scontato in passato: la sedia. Qual è stata la sua evoluzione? La storia della sedia ha radici antichissime. Dapprima si presentava come un mobile per far sedere una sola persona ed era costituito da un sedile fornito di spalliera. Fino al termine del 15° secolo la sedia fu una prerogativa riservata al clero e alle classi aristocratiche, comunque simbolo dell'autorità civile o religiosa. Vi erano poi i troni, alti e ornati, utilizzati per indicare la particolare importanza di colui che era destinato a sedervisi: sacerdoti, sovrani, supremi magistrati. Tra i troni più antichi: il Trono d'oro del re Tutankhamon ed il trono di Carlo Magno che si trova nella Cappella Palatina di Aquisgrana. In studio il giornalista e scrittore Alessandro Marzo Magno.
image beaconimage beaconimage beacon