Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Scopri i segreti della pasta

Logo OK Salute OK Salute 15/03/2017
© non disponibile

Cambiano le mode alimentari, ma l'amore degli italiani per la pasta non subisce tradimenti. Nel 2015 - ultimo dato disponibile - ne abbiamo mangiata in media 24 chili a testa: siamo il primo Paese sia per consumo, sia per produzione. 

Non fa ingrassare

La pasta è spesso accusata di fare ingrassare. In realtà una porzione di pasta da 80 grammi ha circa 300 calorie. Il problema arriva dal condimento: se la serviamo con un sugo leggero di pomodoro, ad esempio, è un piatto leggero.

Come abbassare l'indice glicemico 

Per abbassare l'indice glicemico, invece, è sufficiente cuocerla sempre al dente e condirla con delle proteine: un sugo di carne o di pesce, oppure una spolverata di grana padano o parmigiano reggiano. Questo perché le proteine abbassano l'indice glicemico. Bene anche le verdure: le fibre, infatti, hanno lo stesso effetto.

Prova la pasta integrale 

Meglio ancora mangiarla integrale. Questa versione contiene fino a 5 volte più fibre della pasta bianca. Ha proteine, vitamina E, oltre ai polifenoli, un antiossidante molto utile per contrastare l'invecchiamento cellulare.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE 

La dieta e la pasta: ecco i segreti per gustarla in salute

Ami la pasta? Ecco come ridurre l’indice glicemico

«Pasta a colazione e molto sport. Ho perso 25 chili»

Ecco come cucinare per dimagrire

ALTRO SU MSN:

Michelle Hunziker: cosa è successo alla pasta?

Sponsorizzato:

NUOVISSIMO! Visual Studio 2017 scontato del 10% utilizzando il Codice Sconto "MS10" in esclusiva per gli utenti MSN

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da OK Salute

image beaconimage beaconimage beacon