Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Ultime notizie dal mondo dello sport

H’Maidat arrestato in Belgio È accusato di cinque rapine

Logo La Gazzetta dello Sport La Gazzetta dello Sport 14/03/2018 Chiara Zucchelli

Ventidue anni, di proprietà della Roma e una storia dai contorni poco chiari che deve ancora essere chiarita. È quella di Ismaili H’Maidat, olandese di origine marocchina che è stato arrestato in Belgio con l’accusa di aver partecipato a cinque rapine a mano armata. I media locali citano fonti della procura, secondo le quali H’Maidat avrebbe partecipato con una pistola a furti in una stazione di servizio, un casinò, un negozio di scarpe e due supermercati.

IN PRESTITO

Ismaili H’Maidat, 22 anni. © Fornito da La Gazzetta dello Sport Ismaili H’Maidat, 22 anni.

Assistito da Mino Raiola, H’Maidat non ha mai indossato la maglia della Roma, che lo aveva preso dal Brescia in un affare che comprendeva anche le cessioni di Ndoj e Somma (tre milioni l’affare, anche se il club giallorosso aveva realmente speso solo 150mila euro), e anzi era stato ceduto in prestito all’Ascoli, al Vicenza, all’Olhanense e al Westerlo. Lo scorso gennaio il club belga lo aveva mandato via perché non si era presentato più volte agli allenamenti senza giustificazioni, ma di lui, fino all’arresto, si erano perse le tracce. Il fratello di H’Maidat gioca nelle giovanili della Juve, Under 16.

Florenzi: "Noi senza..."

Raccattapalle colpito da

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da La Gazzetta dello Sport

image beaconimage beaconimage beacon