Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Ultime notizie dal mondo dello sport

Il Milan di Paquetà e Piatek vola e torna quarto

Logo Sportal.it Sportal.it 11/02/2019 sportal.it
© Getty Images

Milan-Cagliari 3-0 vale il quarto posto in classifica per il Diavolo, temporaneamente superato da Roma, Lazio e Atalanta prima del posticipo di San Siro. E Gennaro Gattuso si gode le reti dei volti nuovi di gennaio: dopo l'autogol di Luca Ceppitelli sono infatti Lucas Paquetà e Krzysztof Piatek a fissare il risultato nella ripresa. 

LA PARTITA MINUTO PER MINUTO SU MSN

Il vantaggio arriva al 12', quando Suso va al tiro da posizione molto defilata sulla destra e la respinta di Cragno sbatte su Ceppitelli, con il pallone che finisce beffardamente in rete. Già al 22' il Milan raddoppia: ottimo lavoro di Calabria a destra e cross sul secondo palo, dove spunta Paquetà che con grande calma batte Cragno con il rasoterra. Primo gol italiano e rossonero per il giovane brasiliano, che rivolge uno sguardo commosso al cielo e dedica la rete ai ragazzi del Flamengo, squadra in cui lui stesso è cresciuto.

Milan-Cagliari, Paquetà dedica il gol ai ragazzi morti nell'incendio di Rio

Il prosieguo della partita regala anche un Donnarumma protagonista (il portiere rossonero è bravissimo su Pavoletti e addirittura strepitoso su Joao Pedro, che poi sulla ribattuta colpisce una clamorosa traversa) e un Calhanoglu alla forsennata ricerca del gol. E su una delle tante occasioni create dal turco arriva il 3-0 di Piatek, abilissimo a sfruttare un rimpallo al 62' mettendo il punto esclamativo sulla splendida serata del Milan.

ALTRO SU MSN: 

Il Chelsea perde 6-0 col City: Sarri rifiuta di stringere la mano a Guardiola

Riproduci nuovamente video
Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Sportal.it

image beaconimage beaconimage beacon