Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Ultime notizie dal mondo dello sport

Juve, il retroscena su De Sciglio: c'era il PSG ma Sarri e non solo hanno detto no

Logo 90min 90min 11/09/2019 Antonio Parrotto
FBL-ICC-CHN-ASIA-JUVENTUS-INTER © HECTOR RETAMAL/GettyImages FBL-ICC-CHN-ASIA-JUVENTUS-INTER

​Mattia De Sciglio al PSG? Il terzino destro della ​Juventus avrebbe potuto lasciare il club bianconero nelle ultime ore del mercato, con i parigini disposti a ingaggiare l'ex calciatore del Milan che ha iniziato molto bene la stagione.

FBL-ICC-CHN-ASIA-JUVENTUS-INTER © HECTOR RETAMAL/GettyImages FBL-ICC-CHN-ASIA-JUVENTUS-INTER

Il laterale classe '92, scrive calciomercato.com, è stato realmente vicino all'addio al PSG. Leonardo, che lo conosce sin dai tempi del Milan, stima De Sciglio e ha provato a portarlo con sé nella sua nuova avventura a Parigi.

Riproduci nuovamente video

La Juve ha fatto una valutazione alta del terzino, non si è trovata l'intesa con il PSG che avrebbe proposto anche Thomas Meunier nell'ambito dell'operazione. Cifre distanti, nessun accordo tra le parti, ma anche la volontà di Maurizio Sarri che, dopo aver perso Cancelo e aver ingaggiato Danilo, non voleva avere a che fare con una fascia destra difensiva completamente rivoluzionata. De Sciglio è rimasto volentieri alla Juventus e non ha forzato per andare via nonostante la proposta fosse importante sotto il lato progettuale ed economico.

Insomma, in casa Juve tutti felici e contenti: Mattia, Sarri e la Juve che stima profondamente De Sciglio. L'unico scontento, forse, è Leonardo.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI SPORT SU MSN

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da 90min

image beaconimage beaconimage beacon