Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Ultime notizie dal mondo dello sport

Juventus, il nuovo ruolo di Bernardeschi: lavori in corso per diventare mezzala

Logo Goal.com Goal.com 14/01/2020 Romeo Agresti

Prosegue la trasformazione di Federico Bernardeschi, chiamato a diventare gradualmente una mezz'ala. A tal proposito, alla Continassa gli esperimenti non mancano. E se come trequartista il fallimento è stato dei più totali, Maurizio Sarri nel carrarino vede un elemento potenzialmente ideale per rinforzare la mediana all'insegna della modernità:

"L'aspetto positivo è che abbia parlato con Federico è che sia molto contento di provare questo ruolo. Lo sta facendo con entusiasmo. Ci stiamo lavorando, le caratteristiche fisiche le ha tutte, deve solo entrarci dal punto di vista tattico. Dovrà andare meno in azione personale e muovere di più la palla, è un piccolo percorso che gli va concesso. Ripeto, son contento che lui lo stia provando col giusto entusiasmo".

Insomma, passato alle spalle. E occhi puntati sul futuro, cercando di allontanare lo spettro del mercato. Perché, se le cose non dovessero andare bene, per la Juventus  la via della plusvalenza diventerebbe l'unica percorribile. Dunque, bisogna salvare il salvabile. Cercando di costruire qualcosa di nuovo e che, soprattutto, resti nel futuro. 

Riproduci nuovamente video

Schierato tra i titolari l'ultima volta l'11 dicembre, in occasione del blitz della Signora a Leverkusen, Bernardeschi cerca una partenza dall'inizio domani in Coppa Italia contro l'Udinese. Nulla di scontato, comunque. A maggior ragione considerando come Rabiot in questa zona del campo stia performando in maniera ottimale. 

Pagato 40 milioni nel giugno del 2017, Bernardeschi è ancora alla ricerca della consacrazione tra le fila di Madama. Che dovrà avvenire rigorosamente da centrocampista, l'ultima possibilità per evitare un finale sempre più scontato e sempre meno piacevole: sia per la Juve sia per il ragazzo.

© Getty Images

Scegli tu!
Scegli tu!

Altri articoli da Goal.com

image beaconimage beaconimage beacon