Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Ultime notizie dal mondo dello sport

La sfida di Ventura a Salerno: “Mi riprenderò la carriera che due sconfitte mi hanno tolto”

Logo La Gazzetta dello Sport La Gazzetta dello Sport 5 giorni fa Roberto Guerriero
© Fornito da RCS MediaGroup S.p.A.

Il passato ha lasciato ferite e soprattutto qualche tormento perché la fallimentare esperienza in Nazionale e la parentesi negativa con il Chievo sembrano aver cancellato l’onorevole carriera di Gian Piero Ventura, pronto ora a ripartire dalla serie B alla guida di una Salernitana desiderosa di riscattare l’ultimo deludente campionato culminato con la salvezza raggiunta attraverso lo spareggio play out. “Con l’Italia sono bastate due sconfitte (Spagna e Svezia) per far dimenticare i precedenti 33 anni di carriera. Ora voglio riprendermeli e anticipo che me li riprenderò”, ha detto Gian Piero Ventura nel giorno della sua presentazione ufficiale con il co-patron Lotito al suo fianco.

Tifo caldo

“La Nazionale? Forse ho sbagliato ad accettare l’incarico ma ora c’è la Salernitana e sono contento dell’opportunità che questa società mi ha dato perché ritorno a fare ciò che mi è sempre piaciuto: lavorare sul campo ogni giorno. L’obiettivo? Vincere è solo una conseguenza di ciò che si farà; vorrei ridare un’anima alla Salernitana che ha un pubblico straordinario. Riportare 30mila tifosi allo stadio sarebbe bello. Vorrei essere ricordato per questo”.

Rinforzi

Per la sua nuova avventura Gian Piero Ventura ha le idee chiare: giocherà con il 3-5-2 ma nel giorno del raduno in città ha subito chiesto rinforzi. “Mancano sette, forse otto calciatori ma la società mi ha promesso che, entro il 18 luglio, avrò una rosa quasi al completo”, ha puntualizzato Ventura che, durante la conferenza stampa, ha spesso scherzato con Lotito. “Vogliamo raggiungere i vertici del campionato, proprio per questo abbiamo scelto Ventura. La squadra sarà funzionale al raggiungimento dell’obiettivo”, ha precisato Lotito.


Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da La Gazzetta dello Sport

image beaconimage beaconimage beacon