Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Vertical a Milano: Walsham e Lobodzinki re sull’Allianz

Logo La Gazzetta dello Sport La Gazzetta dello Sport 3 giorni fa Gasport
L’arrivo al 50° piano. Lapresse © Fornito da RCS MediaGroup S.p.A. L’arrivo al 50° piano. Lapresse

Piotr Lobodzinski e Suzy Walsham hanno vinto la tappa italiana del Vertical World Circuit, disputata a Milano nella Torre Allianz. Lobodzinski ha salito i 1027 gradini della torre - dislivello di circa 200 metri - in 5’16”, mentre la Walsham si è imposta in 6’12”. Al via quasi 500 atleti professionisti, compresi i migliori 1i di questa specialità. Migliori italiani sono stati Elisa Sortini, seconda nella categoria femminile in 6’47”, e Fabio Ruga, terzo tra gli uomini in 5’21”.

IL TOUR

Dopo Milano, il tour si sposterà a Ho Chi Minh City (Landmark 81), per poi toccare Parigi (16 maggio, Tour First), New York (One World Trade Center, 2 giugno), Londra, Pechino, Shanghai, Dubai, Osaka e Hong Kong.

Vertical a Milano nel 2018

Vertical Run a Taiwan

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da La Gazzetta dello Sport

image beaconimage beaconimage beacon