Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Wanda Nara e Icardi giocano sporco: rischiano di rovinare il rapporto con l'Inter e i suoi tifosi

Logo 90min 90min 11/01/2019 Luca Russo
FC Internazionale Milano v AC Chievo Verona - Serie A © Claudio Villa/GettyImages FC Internazionale Milano v AC Chievo Verona - Serie A

In casa Inter si sta iniziando a perdere la pazienza. La situazione relativa al futuro di Mauro Icardi, stando ai recenti aggiornamenti, comincia a farsi troppo ingarbugliata e complessa. E la dirigenza del club nerazzurro, capitanata dal nuovo amministratore delegato Beppe Marotta, non intende continuare ad assecondare i capricci del centravanti argentino.

TI POTREBBE INTERESSARE: Calciomercato gennaio, notizie e trattative: il Napoli pensa a Biraghi

Nel mirino della critica, in particolar modo, sono finiti i recenti comportamenti di Wanda Nara, agente e moglie dell'attuale numero nove dell'Inter. Ma facciamo chiarezza sulla vicenda. Innanzitutto bisogna partire da un post della 32enne, pubblicato due giorni fa su Instagram, nel quale stuzzicava la società utilizzando una frase di Charles Bukowski: “In generale accetto senza problemi le chiacchiere di tutti e senza problemi le lascio perdere”. L'ennesima uscita mediatica che non è andata giù al club nerazzurro. 

Il tutto è stato accompagnato da un'intervista, rilasciata ai microfoni di AS, all'interno della quale Wanda Nadara ha lanciato nuove (e ripetute) frecciatine all'Inter sul fronte rinnovo. “Ci sono club molto importanti interessati a Mauro e siamo molto lontani dall’arrivare ad un accordo. Le cifre di cui si parla non sono vere e non ci è ancora arrivata una proposta soddisfacente da parte dell’Inter. Non neghiamo che si possa arrivare a un accordo, però ad oggi siamo molto lontani. Non ha senso rinnovare per lo stesso ingaggio che percepisce ora Mauro

L'Inter, a quel punto, è passata alle maniere forti. E ha deciso di multare Icardi (100 mila euro). Una mossa che però non è servita a calmare le acque. In quanto l'agente del centravanti argentino continua ad allontanare il suo assistito chiedendo un rinnovo da 8 milioni di euro e di eliminare la clausola rescissoria attualmente fissata a 110 milioni di euro. L'attaccante, inoltre, ha giurato fedeltà eterna a Wanda Nara. Poche ore fa il numero 9 nerazzurro ha fatto chiarezza: “Ci tengo a precisare che sono molto, ma molto felice e soddisfatto del lavoro che abbiamo svolto insieme finora. Per questo sarà sempre Wanda Icardi a curare i miei e i nostri interessi fino a fine carriera”.

Il pensiero comune su tale vicenda, in ogni caso, è che i due argentini stiano giocando sporco. E la pazienza di Marotta, per forza di cose, ha un limite. Un calciatore che ha sempre ribadito il suo amore per l'Inter e che indossa la fascia di capitano da diverso tempo, può arrivare a comportarsi in questo modo? I tifosi nerazzurri, in base alle reazioni sui social, sembrano abbastanza delusi dall'intera questione. Le pretese, i capricci, le frecciatine e i post di Wanda Nara, oggettivamente, non stanno facendo altro che mettere benzina sul fuoco all'interno di una situazione che giorno dopo giorno si fa sempre più caotica. E probabilmente anche nel caso in cui Icardi dovesse vincere tale battaglia e firmare l'ennesimo rinnovo alle sue condizioni, il rapporto con l'ambiente interista potrebbe subire un deterioramento non indifferente.

ALTRO SU MSN:

Quanto vale Icardi? (Mediaset)

Riproduci nuovamente video

Ein italienisches Hilfsschiff hat vor der Küste Libyens rund 50 schiffbrüchige Flüchtlinge gerettet. Die "Mare Jonio" steuert auf Lampedusa zu. Storia successiva

Soccorsi 49 migranti. Salvini: "Sicurezza a rischio"

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da 90min

image beaconimage beaconimage beacon