Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Ultime notizie dal mondo dello sport

Yamaha, sorprendente risposta a Valentino Rossi

Logo Sportal.it Sportal.it 5 giorni fa
© Fornito da New Media Company srl

Alcune dichiarazioni del team manager della Yamaha Maio Meregalli in un'intervista a Gpone.com stanno facendo discutere i tifosi di Valentino Rossi. La scuderia giapponese è finita sul banco degli imputati dopo il disastroso weekend del Mugello: "Quel Gran Premio è stato un semplice incidente di percorso. Ci aspettavamo di perdere qualcosa in potenza a causa del nostro motore, ma anche di poterci difendere nelle parti guidate. Purtroppo il caldo in gara ci ha penalizzato".

VIDEO: Test: la Yamaha Ténéré 700Il mito torna in strada (e offroad)

Riproduci nuovamente video

La Yamaha per la prima volta dal 2004 non è salita sul podio nel Gp d'Italia. Dopo due anni di grandi difficoltà, si rischia un terzo Mondiale di fila di sofferenza e Valentino Rossi potrebbe stufarsi, ma Meregalli chiede tempo: "Anche la Ducati dopo aver perso Stoner ci ha messo tanti anni a tornare competitiva. Io innanzitutto penso solo di riuscire a trovare il prima possibile le prestazioni che stiamo cercando. Valentino ai box è sempre il solito, voglioso e determinato a migliorare la moto, non ho visto cambiamenti".

La Yamaha non ha ancora vinto una gara a differenza di Honda, Ducati e Suzuki: "Abbiamo fatto due secondi posti, siamo riusciti a migliorare il problema della durata delle gomme, purtroppo a scapito della potenza del motore. Arriviamo da due anni in cui abbiamo avuto molti problemi, ora siamo riusciti a trovare una base su cui lavorare, e abbiamo un programma di sviluppo".

SCELTI PER TE DA MSN:

La nuova tassa richiesta da Salvini

Pensioni d'oro: ecco i paesi dove trasferirsi conviene

Juncker: "L'Italia è un problema serio"

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Sportal.it

image beaconimage beaconimage beacon