Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Del Piero ferito: "Io contro Buffon? Ma come siamo messi"

Logo Il Giornale Il Giornale 15/04/2018 Marco Gentile

Non si placano le polemiche attorno alle parole di Gianluigi Buffon nei confronti dell'arbitro inglese Oliver, nel post Real Madrid-Juventus. Il numero uno bianconero aveva attaccato pesantemente il direttore di gara per via del rigore concesso ai blancos al minuto '93, con il 40enne di Carrara che ai microfoni della Iene ha ribadito il concetto non mostrandosi affatto pentito delle dure parole pronunciate al termine del match di Champions League.

Tanti addetti ai lavori e molti tifosi hanno difeso Buffon, ma c'è anche chi non ha compreso le sue parole sull'arbitro. Uno di questi è un'icona del calcio italiano e della Juventus come Alessandro Del Piero che ai microfoni di Sky aveva commentato così le parole del suo ex compagno di squadra: "Quando Gigi ha parlato dell"arbitro ho fatto fatica a comprenderlo, onestamente, non capisco perché si debba fare tanto riferimento alla partita di andata, il calcio è così e si analizza il momento, bello o brutto che sia. Penso che tra qualche giorno sull"arbitro dirà parole diverse da quelle che ha detto".

Del Piero © Lapresse Del Piero

Sui social network tanti tifosi bianconeri hanno attaccato Pinturicchio per essere andato contro Buffon. Del Piero, sul proprio profilo Twitter, ha voluto esprimere tutta la sua amarezza per il trattamento ricevuto e per le tante insinuazioni sul suo conto: "Di quello che ho sentito e soprattutto letto in questi giorni, nel merito, rispetto tutte le opinioni. Ma chi ha insinuato che io sia contro Gigi, in malafede o contento dell"eliminazione della Juve, ferisce. Anche se non merita neppure attenzione. Ma come siamo messi".

pic.twitter.com/meFrsvnB3r

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Il Giornale

image beaconimage beaconimage beacon