Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Ultime notizie dal mondo dello sport

Juventus, Sarri inizia le sedute di tattica. E per gli olandesi sabato arriva De Ligt

Logo Repubblica Sport Repubblica Sport 11/07/2019 di DOMENICO MARCHESE
© Fornito da La Repubblica

Doppia seduta ancora una volta con il pallone protagonista. La seconda giornata di allenamenti  della Juventus di Maurizio Sarri ha visto ancora una volta un menù variegato ma con due capisaldi: il lavoro atletico, che ha caratterizzato entrambe le sedute, e quello con il pallone, protagonista del pomeriggio. Senza Ronaldo e Matuidi, attesi per sabato 13 luglio, gli azzurrini Kean e Pellegrini e i sudamericani, Sarri ha compiuto un altro passo nel percorso ideato per cambiare volto alla squadra bianconera. Tattica, dunque, la specialità della casa per il tecnico toscano, che ha chiuso l'allenamento come ieri con una partitella in cui i meccanismi di gioco sono stati provati direttamente dagli interpreti in campo. Dopo la seduta tecnica la squadra rimarrà a cena alla Continassa, con la possibilità per chi lo volesse di dormire anche nel quartier generale bianconero.

L'affare De Ligt

Il 13 luglio sarà il giorno di Cristiano Ronaldo e di Matuidi, anche se secondo il Telegraaf, quotidiano olandese, sarà anche il giorno della presentazione di Matthijs De Ligt. Difficile pensare a una così rapida chiusura della trattativa, anche se le parti sono ormai vicine e tutto fa pensare che il difensore che compirà 20 anni proprio il 12 luglio vestirà il bianconero la prossima stagione. L'accordo tra Raiola e la Juventus è ormai solido e dato  per scontato, meno quello con la società olandese: si dovrebbe comunque chiudere a 70 milioni di euro, prezzo che renderà il giovane centrale il difensore più pagato  della storia della Juventus. Le fonti  sono attendibili, visto  che se la Juventus è la squadra preferita da Raiola altrettanto si può dire per il quotidiano De Telegraaf, attraverso il quale proprio l'agente italo-olandese aveva annunciato l'accordo raggiunto  tra De Ligt e la società bianconera. Resta da capire quando arriverà l'ufficialità: in Olanda sono convinti prima della partenza dell'Ajax per il ritiro in Austria.

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da La Repubblica Sport

image beaconimage beaconimage beacon