Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Moto, Endurance Classic: un fascino retro sulla pista di Le Castellet

Logo La Repubblica La Repubblica 21/05/2021
© Fornito da La Repubblica

L'Italia all'Europeo Endurance Classic  con 117 Racing Team & Pleba Racing Team. Sabato 22 maggio alle ore 20.00 in notturna sul Circuito Paul Ricard, o "Circuit du Castellet" così soprannominato, è una location eccezionale situata nel cuore della Costa Azzurra.

L'Europeo Endurance Classic (21-22-23 maggio 2021, Francia) ha come obiettivo quello di permettere a tutte le moto da corsa classiche europee costruite fino al dicembre 1989 compreso, di correre insieme in una vera serie europea di endurance classica, unendo i fan del settore di tutto il mondo. 1000 motociclette in pista, 500 moto d'epoca in esposizione, 8 Gare di velocità, 2 da Sides Cars, 1 Campionato Europeo Endurance Classic FIM; solo alcuni dei numeri dell'evento che annovera oltre 10 produttori e quasi 100 motociclette da testare.

La gara di Endurance avrà la durata di 4 ore e vedrà l'alternarsi di 3 piloti (Nico Bonifacio - Franco Manzati - Marcello Fancello) sotto la gestione tecnica e l'organizzazione del meccanico Giuseppe Plebani, da qui il nome Pleba Racing Team, scelto per gratificare il proprietario delle moto che con cura meticolosa e grande attenzione, sono messe a disposizione dei 3 piloti.

Il Team: nato dalla partnership tra il 117 Racing Team - già vincitore nel 2016 del Circuito Paul Ricard e 2°classificato European Classic Series, e Pleba Racing Team, è uno dei 2 unici team italiani in gara.

"117 Racing Team - afferma Nico Bonifacio Founder e pilota del Team - è una realtà che sta esplorando nuovi orizzonti di crescita grazie a competizioni di livello e nuovi progetti "in cantiere" che coinvolgono in particolare i bambini e le nuove generazioni.  Il tutto sostenuto dalla One&One Entertainment a dal suo Founder e CEO Francesco Muscò che è entrato a far parte di 117 Racing Team, come supporto nella consulenza strategica del brand e nella comunicazione. Siamo certi che con la gara del 22 maggio e i nuovi obiettivi prefissati, cresceremo e raggiungeremo traguardi, sempre più ambiziosi nel prossimo futuro, per l'Italia e per la squadra..."

L'unione dei 2 Team: 117 Racing Team e Pleba Racing Team, precedentemente competitor nel campionato italiano, nasce da una storica conoscenza dei componenti, con l'obiettivo comune di rappresentare al meglio il Made in Italy: due infatti i team italiani in totale a partecipare, su ben 60 equipaggi in gara.

Le moto che scenderanno in campo sono 2 Suzuki GSXR 750 del 1985, preparate seguendo il regolamento del Campionato Europeo Endurance, con modifiche prestazionali atte a rendere una moto classic di quasi 40 anni, un mezzo affidabile, sicuro e soprattutto performante. Al fine di ottenere questo risultato, sono stati apportati piccoli accorgimenti al motore insieme a un buon lavoro sulla ciclistica, una maggiorazione al serbatoio, l'aggiunta di comandi luci, componentistiche riviste e un alleggerimento delle parti per rendere la moto il più moderna possibile . Tutto questo grazie anche al supporto di fornitori e sponsor che investono nel progetto con materiale e componenti di qualità. L'Endurance ha a che fare in primis con la durata ed è l'unica disciplina che mette a dura prova appunto la resistenza e di conseguenza la qualità dei vari componenti, per questo risulta assolutamente fondamentale investire nel testarli proprio per avere un riscontro e di conseguenza un'ottima vetrina.

L'Europeo Endurance Classic è una gara di 4 ore, in cui è la tattica a farla da padrone: il team oltre che in pista deve lavorare al muretto box gestendo al meglio rifornimenti e cambio pilota, con soste ai box il più veloci possibili...E' proprio ai box infatti, che si vincono le gare di endurance. L'evento è valido per la prima prova del Campionato Europeo Endurance, nel contesto del SUNDAY RIDE CLASSIC. Una vera icona del mondo classic che purtroppo, causa covid, per l'edizione 2021 si disputerà a porte chiuse e non al suo massimo splendore, la manifestazione solitamente conta oltre 20.000 spettatori.

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da La Repubblica

image beaconimage beaconimage beacon