Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Ultime notizie dal mondo dello sport

Telenovela Neymar: entra in campo anche Messi, i dirigenti del Barcellona a Parigi

Logo Repubblica Sport Repubblica Sport 13/08/2019
Neymar in allenamento © Fornito da La Repubblica Neymar in allenamento

BARCELLONA (SPAGNA) - E' ormai la "telenovela" del calciomercato estivo e per cercare di risolverla entra in scena anche Leo Messi, con l'obiettivo di riportare Neymar a Barcellona. Secondo quanto riporta il quotidiano spagnolo 'Marca', il fuoriclasse argentino nelle ultime ore ha telefonato all'ex compagno di squadra per spingerlo a insistere nel ritorno in Catalogna e invitarlo a non accettare le lusinghe del Real Madrid. Il rapporto tra i due, d'altronde, è eccellente e la 'Pulce' ha sempre avuto una predilezione speciale per il brasiliano come suo partner. Messi due anni fa si era speso affinché l'amico non lasciasse Barcellona e ha più volte detto che gli sarebbe piaciuto che il brasiliano tornasse a vestire la maglia blaugrana. E ora con questa chiamata gli ha ribadito la sua profonda stima. "Leo è più di un semplice capitano a Barcellona e la sua opinione e i suoi desideri hanno un peso assai rilevante nelle decisioni del club", ricorda 'Marca'.

Dirigenti blaugrana a Parigi incontrano Leonardo

Non a caso, stando a quanto scrivono i media iberici, una delegazione del club blaugrana guidata da Javier Bordas, affiancato da Eric Abidal e André Cury, si è recata stamani a Parigi per parlare con la dirigenza del Paris Saint-Germain, che come è noto preferirebbe vendere il talento della Selecao al club di Florentino Perez, evitando il ritorno in azulgrana. Parleranno con il ds del Psg, Leonardo, per un primo faccia a faccia e, soprattutto - come indica la radio catalana RAC1, - per conoscere la fattibilità o meno dell'operazione, avanzando anche una proposta formale, che include l'inserimento di alcune contropartite tecniche nella trattativa, a cominciare da Coutinho, valutato almeno 80 milioni di euro, o altri  giocatori quali Rakitic, Umtiti o Dembelè, che potrebbero interessare il club parigino, anche se il presidente Al-Khaleifi continua a preferire il cash. I prossimi giorni potrebbero essere decisivi per risolvere l'intricata operazione. L'unica cosa chiara al momento è che Neymar lascerà Parigi, ma il suo destino è ancora sconosciuto.

diretta mercato

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da La Repubblica Sport

image beaconimage beaconimage beacon