Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Insigne a sorpresa: "Mi dispiace Napoli, il mio idolo è Del Piero"

Logo Goal.comGoal.com 09/10/2017

Napoli e Juventus: una rivalità attualissima tra quelle che sembrano le candidate più serie per la conquista dello Scudetto. Lorenzo Insigne ribadisce ancora il suo idolo d'infanzia: un nome che non rende felicissimi i tifosi azzurri.

Intervistato al canale 'DugOut' del Napoli, Insigne esce allo scoperto: "L'ho sempre detto. Anche se ai napoletani dà fastidio sentirmelo dire, il mio idolo è Del Piero: Per me è stato un grande giocatore e un grande uomo".

© Fornito da Goal.com

Il gioiello napoletano si guarda indietro e svela anche un curioso retroscena: "Da piccolo sono stato scartato nello stesso anno sia dal Torino che dall'Inter, mi dicevano che ero bassino. Però grazie a questi rifiuti ho realizzato il mio sogno: giocare con la maglia del Napoli".

Da allora sono arrivate 58 reti, condite da ben 63 assist in 266 partite di storia azzurra: un legame più forte che mai, ora che il classe '91 è diventato un pilastro insostituibile nell'undici di Sarri.

ALTRO SU MSN:

Pecchia: "Insigne è un fenomeno tecnico e fisico" (Gazzetta Tv)

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Goal.com

image beaconimage beaconimage beacon