Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Pioli: «Inter, alla fine i risultati parleranno per noi»

Logo TuttoSport TuttoSport 20/04/2017 Redazione

Il tecnico: «Sono fortunato, ho il pieno supporto della società»
© LaPresse/Spada "Mi ritengo un allenatore fortunato: dalla società ho grande sostegno e grande supporto anche in questo momento delicato. A fine campionato i nostri risultati parleranno per noi e si faranno bilanci e valutazioni". Stefano Pioli, alla antivigilia della trasferta di Firenze, si augura di scacciare le nubi sul proprio futuro dopo quattro partite senza vittorie. "Ci sono momenti in cui siamo al top e momenti di naturale calo fisiologico - aggiunge Pioli - e nelle ultime uscite ci è mancata la capacità di restare dentro la partita con concentrazione e attenzione, commettendo errori che prima non commettevamo. Ora abbiamo sei gare per dare certe risposte, vogliamo finire il campionato in una posizione migliore".

ULTIME NOTIZIE INTER

IL CROCEVIA - "Dobbiamo tornare a vincere per dimenticare un derby amaro. Contro il Milan ci hanno penalizzato due situazioni: la gestione della palla e le palle inattive". Stefano Pioli, all'antivigilia della trasferta di Firenze, definisce la gara contro la Fiorentina "un crocevia fondamentale" per le speranze di Europa dell'Inter. "Da sei mesi siamo costretti a rincorrere - spiega Pioli -, ogni partita vale tanto e ogni volta che non vinciamo ci allontaniamo dall'Europa League. Ma il quarto posto è a soli cinque punti e abbiamo ancora lo scontro diretto". 

Altro su MSN:
Inter, assalto inglese: Arsenal, Chelsea e United su Perisic

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da TuttoSport

image beaconimage beaconimage beacon