Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

10 consigli per visitare Amsterdam gratuitamente

Logo di Easyviaggio Autore: Giovanni Balestrieri Da: Easyviaggio | Diapositiva 1 di 10: Amsterdam: i canali sono la prima cosa che colpisce quando vi si giunge per la prima volta, insieme alle eleganti case rifinite di bianco con le grandi finestre (rigorosamente senza tende) e al fiume di biciclette che sfrecciano per ponti e vie.  È proprio il modo in cui i canali suddivondo lo spazio urbano, che crea scorci da favola con i ponti che congiungono le varie isole della città. I tre canali principali  -Herengracht, Prinsengracht e Keizersgracht - sono stati scavati nel 17esimo secolo e formano la cintura concentrica che racchiude il centro storico. Ma i canali sono dappertutto: piccoli o grandi, con o senza alberi, con case galleggianti ormeggiate (alcune abitate anche da gatti!) e più o meno illuminati, si estendono per una rete di oltre 100 km. Scattare foto a questo paesaggio suggestivo è totalmente gratis!

Vagare senza meta tra i canali

Amsterdam: i canali sono la prima cosa che colpisce quando vi si giunge per la prima volta, insieme alle eleganti case rifinite di bianco con le grandi finestre (rigorosamente senza tende) e al fiume di biciclette che sfrecciano per ponti e vie. È proprio il modo in cui i canali suddivondo lo spazio urbano, che crea scorci da favola con i ponti che congiungono le varie isole della città. I tre canali principali -Herengracht, Prinsengracht e Keizersgracht - sono stati scavati nel 17esimo secolo e formano la cintura concentrica che racchiude il centro storico. Ma i canali sono dappertutto: piccoli o grandi, con o senza alberi, con case galleggianti ormeggiate (alcune abitate anche da gatti!) e più o meno illuminati, si estendono per una rete di oltre 100 km. Scattare foto a questo paesaggio suggestivo è totalmente gratis!
© © @marina99/123RF

Altro da Easyviaggio

image beaconimage beaconimage beacon