Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Alla scoperta della cucina del Qatar

Logo Touring Club Italiano Touring Club Italiano 30/03/2019 Tino Mantarro
Cucina qatariota © Fornito da Touring Club Italiano Cucina qatariota

Noi italiani siamo abituati a pensare di essere il centro culinario del mondo. Eppure negli ultimi anni la cultura culinaria si è sviluppato ovunque, e il Food tourism è diventata una delle chiavi per la scoperta dei paesi. Ne sono ben consapevoli a Doha, dove da dieci anni organizzano il Qatar International Food festival, quest’anno in programma dal 20 al 30 marzo. Undici giorni in cui assaggiare il meglio della gastronomia qatariota, che oggi è un promettente mix di cucina mediorentale e sapori internazionali.

 

Oltre 150 le opzioni tra hotel, ristoranti e stand dove degustare le creazioni degli chef ma anche i prodotti biologici locali. Cuore della manifestazione l’Oxygen Park di Education City, il grande campus di Doha dalla pregevole architettura contemporanea che ospita ben sette tra università e istituti di ricerca. Nel grande teatro del campus si terranno gli show cooking con alcuni dei più importanti nomi della cucina internazionale tra cui Dominique Ansel, Eric Lanlard, Ranveer Brar, Siba Mtongana, Jenny Morris, Lorraine Pascale. Il Qatar International Food festival è l’occasione per scoprire Doha, epicentro di un Paese piccolo, ma in forte espansione, che sta attraversando un periodo di rinnovamento architettonico in vista dei Mondiali del 2022.

 

Info: www.visitqatar.qa

Questa funzionalità non è supportata dalla versione del browser in uso. Ti consigliamo di installare la versione più recente di Internet Explorer per usare la funzionalità.
Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Touring Club Italiano

image beaconimage beaconimage beacon