Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

C'è un borgo italiano mozzafiato che regala case a un euro

Logo Esquire Esquire 4 giorni fa Di Redazione
Non è una bufala, ma c'è una condizione: fa parte di una strategia politica per ripopolare la zona di Cinquefrondi, in Calabria. © Comune di Cinquefrondi Non è una bufala, ma c'è una condizione: fa parte di una strategia politica per ripopolare la zona di Cinquefrondi, in Calabria.

Una casa al prezzo di un caffè? Sì, non è una bufala, anche se può suonare difficile da credere. Il comune di Cinquefrondi, in Calabria, ha messo delle case all'asta al prezzo di un euro.

Non si tratta di una provocazione o di un modo per fare pubblicità al proprio comune in cerca di turisti, ma di una vera e propria strategia politica, che proprio in questo periodo stanno adottando molti comuni italiani.

In modo da "favorire la valorizzazione e il ripopolamento del centro storico" il comune calabrese ha deciso di mettere le case abbandonate (ormai tantissime, in centro) all'asta a un prezzo simbolico.

La decisione della giunta comunale è già operativa, e campeggia già sulla home page del sito del comune stesso. Ora non rimane che attendere gli acquirenti. In fondo la zona rurale è splendida, e in tempi di pandemia è probabile che tanti, sia italiani che stranieri, possano decidere di puntare su una casa in Calabria, terra splendida e una delle meno colpite dal virus.

Cinquefrondi si trova nel centro di una delle zone più belle e naturalisticamente ricche della Calabria: il Parco Nazionale dell'Aspromonte. E non è nemmeno così lontano dal mare: in auto ci si arriva tranquillamente.

Per assicurarsi che il progetto di riqualifica vada a buon fine, il comune pone come condizione quella di dimostrare entro tre mesi l'inizio dei lavori di ristrutturazione. Ed entro tre anni i lavori devono essere ultimati.

Questa funzionalità non è supportata dalla versione del browser in uso. Ti consigliamo di installare la versione più recente di Internet Explorer per usare la funzionalità.
Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Esquire

image beaconimage beaconimage beacon