Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Dove andare al mare in Puglia

Logo Viaggiamo Viaggiamo 23/08/2018 collaboratoreviaggiamo
Dove andare al mare in Puglia: dove andare a mare in Puglia © pixabay dove andare a mare in Puglia

La puglia è una regione di mare con bellissime coste e spiagge. Mete di molti turisti locali, italiani e stranieri. Ma tra le varie località, come scegliere dove andare al mare in Puglia?

La Puglia

La Puglia è una regione ricca di bellezze naturali e culturali. Nel passato è stata ponte tra Occidente ed Oriente e punto di scambio tra due mondi, tra due modi di vivere diversi. Ha subito molto l’influsso della vicina Grecia.

Oggi la Puglia ha tanto da offrire agli occhi del visitatore: storia, cultura, arte, cucina, natura e soprattutto mare!

Questa regione è per la maggior parte bagnata dal mare. E’ famosa per le caratteristiche colline ricoperte di casette bianche e per la lunga distesa di macchia mediterranea che segua la lunga costa. Le sue maggiori città si distinguono per caratteristiche diverse l’una dall’altra. Lecce ha un’impronta nettamente barocca. Mentre il capoluogo Bari è una città universitaria e portuale. Caratteristica e molto visitata è Alberobello, un angolo di Puglia incantevole. Si differenzia da tutto il resto per la presenza dei trulli. Questi sono edifici completamente costruiti in pietra dipinti di bianco e con il tetto conico che sostituiscono le abitazioni.

Ma è proprio il mare e le spiagge migliori che andremo a scoprire.

Dove andare al mare

La costa pugliese si estende dal versante Ionico al versante adriatico. Di sicuro le spiagge pugliesi più conosciute tra le migliori d’Italia sono nel Salento e nel Gargano. In generale le coste pugliesi sono ricche di spiagge e scogliere a strapiombo sul mare dove ammirare bellissimi panorami. Le coste pugliesi sono ancora selvagge e per la maggior parte sono spiagge libere.

Il Gargano

Uno dei luoghi più belli è sicuramente il Gargano che vanta circa 200 km di litorale costellato da grotte, strapiombi, insenature e spiagge. Il Gargano è una vasta regione che offre mare, campagna, montagna, buona cucina. E’ anche un Parco Nazionale.

Qui ci sono le località di Peschici e Vieste dove le spiagge sono tantissime e tutte belle come Calanella, Baia San Nicola, Manacora, Sfinale, Calalunga, Zaiana, Vignanotica, Pugnochiuso, Baia dei Mergoli, Baia dei Faraglioni. Da non perdere il tour delle grotte della costa organizzato in barca con guida.

Le Isole Tremiti

Un altro posto eccezionale da non perdere sono le Isole Tremiti, riserva marina protetta dal 1989. I cui punti di forza di queste isole sono le acque limpide, i fondali variopinti, i boschi di pino e tante spiagge di sabbia e di roccia. Questa parte di Puglia è forse la più selvaggia della regione, però non scordate le scarpe da ginnastica. Potete effettuare anche escursioni guidate per ammirare le bellezze di queste isole, sia terrestri che marittime. Quando cala il buio, invece, sono il luogo ideale per ammirare le stelle e i disegni che dipingono nel cielo.

Quasi tutte le isole dell’arcipelago sono disabitate e per questo meta di escursioni. La più turistica è l’isola di Domino.

Sicuramente da ammirare presso gli “Scoglietti di Caprara” a 10 metri di profondità la statua di Padre Pio realizzata dallo scultore Domenico Norcia, la più grande mai realizzata del santo, visibile anche a occhio nudo dalla superficie.

Altre località

Da Savelletri a Torre a Mare, le spiagge vi faranno sognare e.. anche il buon cibo! Tra le località di punta di questo itinerario ci sono Capitolo. E’ un borgo storico di pescatori e, oggi, uno dei luoghi top del divertimento in Puglia. E’ anche spiaggia con meritata Bandiera Blu. A seguire Polignano a Mare, che offre ai visitatori le sue calette suggestive. Per una foto ricordo recatevi a Cala Ponte, dove il mare sfiora le abitazioni. Anche Torre a Mare, un piccolo e pittoresco porticciolo dove si respira un’atmosfera mistica.

Un’altra località incantevole è il Parco Naturale Regionale delle Dune Costiere, 6 km di dune di sabbia ricoperte da vegetazione tipica mediterranea e spiagge attrezzate.

Il Salento

Come dimenticare poi il Salento.. spiagge di sabbia finissima, faraglioni che si ergono dal profondo del mare, piccole baie isolate ma anche lidi attrezzati. Da visitare Baia di Torre dell’Orso, Torre Sant’Andrea, Baia dei Turchi, Laghi Alimini e Capo d’Otranto.

Il percorso da Capo d’Otranto, conosciuto come “la porta d’Oriente”, a Capo di Leuca è uno dei più panoramici e belli di tutta la Puglia. Da visitare anche le meravigliose grotte carsiche della zona.

Il tratto da Otranto a Santa Maria di Leuca, ultimo tratto salentino adriatico è uno dei tratti di mare più suggestivi. Infatti è anche sotto la protezione della tutela ambientale del Parco regionale.

La Puglia è un’ottima meta per le vacanze estive sia per chi vuole trascorrere una vacanza rilassante ma anche per gli amanti d’avventura. Ma è anche una meta romantica grazie ai panorami che si possono ammirare. E nelle cittadine più alla moda puoi trascorrere una vacanza a ritmo della movida giovanile!

Inoltre qui il clima è caldo e favorevole alla stagione balneare ancora da prima di giugno fino ai primi di ottobre.

Questa funzionalità non è supportata dalla versione del browser in uso. Ti consigliamo di installare la versione più recente di Internet Explorer per usare la funzionalità.
Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Viaggiamo

image beaconimage beaconimage beacon