Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

In Groenlandia la maratona più fredda del pianeta

Logo Turismo.it Turismo.it 12/10/2018 s.a. (GEdi digital)
Circle Polar Marathon © courtesy of Circle Polar Marathon Circle Polar Marathon

Correre una maratona, tagliare il traguardo dopo 42 chilometri e 195 metri, è di per sé una delle esperienze sportive più impegnative. Correre la maratona più fredda del mondo - in programma in Groenlandia il 27 e 28 ottobre - significa alzare ulteriormente il coefficiente di difficoltà. Per cui appare evidente quanto possa attraente partecipare alla Polar Circle Marathon, attraversando lingue di ghiaccio e neve e la desolazione del deserto artico. Un viaggio alla scoperta di luoghi remoti e quasi sconosciuti, dove si corre contro il tempo, contro il freddo, ma soprattutto contro i propri limiti.

Adrenalinica, faticosa ma anche appagante. La maratona è la massima aspirazione di ogni sportivo, amatore o professionista. Spinge il limite oltre le proprie possibilità, manifestando ogni volta fino a che punto la macchina umana possa essere messa sotto stress. Se si porta a termine, indipendentemente dal tempo impiegato, scatta il desiderio di migliorarsi. Se non ci si riesce, nasce l'istinto di rivalsa. A Kangelrlussuaq, nel territorio della Groenlandia che appartiene alla giurisdizione della Danimarca, si corre una volta l'anno. Una mezza maratona e una maratona a numero chiuso. Possono partecipare massimo 150 iscritti che devono portare a termine la gara entro il tempo limite di 4 e 7 ore. E' prevista anche la possibilità di partecipare ad entrare le gare - che si tengono a distanza di 24 ore e contemplano la partecipazione alla Polar Bear Challenge. Una classifica speciale riservata a veri ironmen.

Per scegliere le scarpe adatte alle particolari condizioni climatiche leggi questi consigli.

La Circle Polar Marathon è una gara molto impegnativa ma anche una opportunità per un viaggio davvero entusiasmante. Il tour operator specializzato OvunqueRunning propone due pacchetti dedicati. Il Basic Package - dal 25 al 29 ottobre - prevede 5 giorni a Kangerlussuaq, una immersione completa nella natura e nello spirito della Groenlandia e la partecipazione alla gara. Il Full Package - dal 25 ottobre al 1 novembre - estende invece la permanenza a 9 giorni, aggiungendo un tour di quattro giorni a Ilulissat. Un villaggio nella Baia di Disko situata a 300 chilometri a nord del Circolo polare artico. E' considerata la capitale degli degli iceberg, un luogo in cui poter ammirare i fiordi ghiacciati e il classico sole di mezzanotte.

Questa funzionalità non è supportata dalla versione del browser in uso. Ti consigliamo di installare la versione più recente di Internet Explorer per usare la funzionalità.
Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Turismo.it

image beaconimage beaconimage beacon