Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Soggiorni gratis: parte la settimana del baratto

Logo Tgcom24 Tgcom24 08/11/2019 Redazione Tgcom24
Soggiorni gratis: parte la settimana del baratto © Ufficio stampa Soggiorni gratis: parte la settimana del baratto

«Scambio due notti di soggiorno con un concerto jazz nella mia struttura», «Offro due pernottamenti per una consolle vintage» ,  «Alloggio e prima colazione in cambio di sedie in stile arte povera»:  sono solo alcune delle tante proposte nell’ambito dell’11sima edizione della Settimana del Baratto, che si terrà dal 18 al 24 novembre.  

In quei giorni infatti, gli ospiti vengono accolti gratuitamente nei B&B italiani affiliati al portale  Bed-and-Breakfast a fronte di prestazioni di vario genere o cessione di un proprio bene: così chi ama viaggiare ha l’opportunità di scoprire angoli d’Italia sconosciuti e suggestivi senza di mettere mano al portafoglio: è sufficiente cimentarsi in attività manuali, didattiche e creative o portare con sé un qualche oggetto per i proprietari dei B&B.

Come funziona? -  Il sito dedicato all’evento raccoglie i B&B che partecipano, come un comune sito di ricerca alloggi, ma al posto dei prezzi mostra i desideri dei B&B – suddivisi per regione e per tipologia di servizi e prodotti richiesti: è cioè il luogo d’incontro tra i gestori e gli ospiti ed è qui che si pianifica lo scambio. Molti Bed and Breakfast sono aperti a baratti di qualsivoglia genere: una volta selezionati i filtri di ricerca geografica, basta selezionare la struttura d’interesse e cliccare sul tasto Contatta e Baratta per proporre, per esempio, un fumetto da collezione o una lezione di tango, avviare la trattativa con il B&B e, concluso l’accordo, preparare le valigie.

Il sistema del baratto - Quest’anno, rispetto ai precedenti, è ancora più facile per i viaggiatori approcciarsi ai desideri dei B&B partecipanti: nella homepage del sito, infatti, si può trovare una comodo elenco di questi ultimi, suddivisi per tipologia di beni o servizi. Ad esempio, se un aspirante viaggiatore vuole partecipare alla raccolta delle olive e vuole scegliere tra i B&B che richiedono aiuto in tal senso, gli basterà cliccare su “ Raccolta Olive”, e troverà una lista di B&B pronti ad accoglierlo in cambio del suo tempo nell’uliveto di famiglia.

Baratto in 64 Paesi del mondo - Stessa cosa potranno fare giornalisti, travel blogger, esperti di marketing, fotografi o collezionisti d’arte che vorranno mettere a disposizione le proprie competenze. Non è tutto: sulla scia del successo dello scorso anno, la Settimana del Baratto continua ad allargarsi oltre i confini nazionali con la Barter Week, spin-off internazionale che coinvolge i bed and breakfast di ben 64 paesi del Mondo, dall’Albania all’Uganda.

Per maggiori informazioni: www.settimanadelbaratto.it

Questa funzionalità non è supportata dalla versione del browser in uso. Ti consigliamo di installare la versione più recente di Internet Explorer per usare la funzionalità.
Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da TGCOM24

image beaconimage beaconimage beacon