Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

La stanza degli eco-sogni è stampata in 3D e si trova (vicino) a New York

Logo Elle Elle 08/11/2019 Di Daniela Passeri
Un edificio nel bosco, luogo il fiume Hudson, a due ore da New York, è stampato in3D con biopolimeri e può essere compostato. © Courtesy AI SpaceFactory / Plomp Un edificio nel bosco, luogo il fiume Hudson, a due ore da New York, è stampato in3D con biopolimeri e può essere compostato.

Il b&b più ecologico, innovativo e high tech che possiate immaginare lo stanno costruendo, anzi, scusate, stampando in 3D, a un paio d'ore da New York, nella valle dell'Hudson. Si chiama Tera e verrà realizzato con materiali riciclabili e compostabili. Sarà possibile dormirci per un anno, dopodiché sarà demolito, ovvero compostato e ristampato altrove. Le immagini che vedete sono rendering, l'edificio sarà completato nei prossimi mesi e disponibile da marzo 2020: intanto si può prenotare sulla piattaforma Indiegogo per 159 euro a notte (per due adulti e un bambino).

Il rendering del b&b che verrà stampato in 3D sulle rive del fiume Hudson, a 2 ore da New York © Courtesy AI SpaceFactory / Plomp Il rendering del b&b che verrà stampato in 3D sulle rive del fiume Hudson, a 2 ore da New York

Tera è un cilindro in biopolimeri ricavati da mais e canna da zucchero progettato e realizzato da AI SpaceFactory, uno studio di design e architettura di New York che si definisce nientemeno che multi-planetario per essersi aggiudicato il primo premio di un concorso lanciato dalla Nasa per la realizzazione di un edificio da costruire su Marte. I robot di AI SpaceFactory hanno stampato in 3D in 30 ore il prototipo vincente, chiamato Marsha, senza alcun intervento umano.

L’edifico stampato in 3D nel bosco, d’inverno © Courtesy AI SpaceFactory / Plomp L’edifico stampato in 3D nel bosco, d’inverno

Se questa tecnologia può funzionare su Marte, figuriamoci sulla Terra, hanno pensato gli architetti di AI SpaceFactory. E siccome siamo in un'era in cui non ci possiamo più permettere di buttare nulla – questo è il loro messaggio davvero green – il modulo progettato per Marte lo riciclano per farne un b&b, così che anche noi umani possiamo sperimentarlo.

Tera sarà stampato in 3D e completamente compostabile © Courtesy AI Space Factory / Plomp Tera sarà stampato in 3D e completamente compostabile

Più duro e resistente del cemento, ma compostabile, il materiale con cui viene stampato Tera, potrebbe rivoluzionare il mondo dell'architettura e farci dimenticare il cemento. Andiamo subito a provarlo.

Questa funzionalità non è supportata dalla versione del browser in uso. Ti consigliamo di installare la versione più recente di Internet Explorer per usare la funzionalità.
Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Elle

image beaconimage beaconimage beacon