Usando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie per analisi, contenuti personalizzati e annunci.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Germanwings: Lubitz, da copilota modello a presunto autore di una strage

Si chiamava Andreas Lubitz e aveva 28 anni. Era cresciuto in questa casa di Montabaur, nella Germania occidentale. Vi passava ancora molto tempo coi genitori, nonostante disponesse di un appartamento a Dusseldorf il co-pilota dell’Airbus schiantatosi martedì sulle Alpi francesi. Crash A320 Germanwings: le visage et l’identité du copilote > http://t.co/pxM43PIc7B pic.twitter.com/374PmUgQpS— Paris Match (@ParisMatch) March 26, 2015 Per nessun altro motivo che la volontà stessa di Lubitz, secondo gli inquirenti. Non vittima della tragedia, dunque, ma autore di una strage. Ignote le ragioni. Nessun legame conosciuto col terrorismo. Né segnale che potesse preparare un gesto del genere. Sul suo profilo facebook si legge che ama volare e la musica. Aveva alle spalle 630 ore di volo, lavorava per Germanwings da settembre 2013. Nonostante una giovane carriera da pilota, aveva già ricevuto il certificato di eccellenza della Faa (Federal aviation administration.

Condividi Tv

image beaconimage beaconimage beacon