Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

“Tradurre Camilleri? Fa bene all’anima”

Moshe Kahn è il maggior traduttore dall’italiano attivo in Germania: ha reso in tedesco Levi, Pasolini, Fenoglio. L'incontro con Camilleri risale agli anni sessanta, quando lo scrittore lavorava come regista alle opere di Pirandello. L’ha intervistato a Berlino Emma Farnè
image beaconimage beaconimage beacon