Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

De crescenzo, il ricordo di Casillo: "Un saggio con tanta voglia di vivere"

La notizia l'ho avuta da mia moglie che è scoppiata a piangere perché si conoscevano molto bene. Mi è subito venuta in mente la sua immagina ad una cena a Positano. Mangiavamo una zuppa di pesce e lui si mise un bavaglino al collo molto colorato. Vidi quest'uomo anziano, saggio, con capelli e barba bianca con un bavaglino da bambino che si divertiva un sacco. Quest'immagine per me rappresenta la saggezza e la voglia di vivere di un napoletano. Noi ci siamo conosciuti in una trattoria napoletana che la mattina era frequentata da operai e la sera da artisti, calciatori e giornalisti. Vorrei sottolineare e ricordare la caparbietà con cui Luciano ha sempre difeso i cast dei suoi film. Io gli devo tanto, se non tutto, della mia carriera". Così Benedetto Casillo ricordando l'amico e collega Luciano De Crescenzo RightsVideo: Ansa

SUCCESSIVO

SUCCESSIVO

Altro da RepubblicaTV

Altro da RepubblicaTV

image beaconimage beaconimage beacon