Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Donna scomparsa da 17 anni nel Torinese, il marito urla dalla finestra: "Non ho ucciso nessuno"

Gli accertamenti dei carabinieri nella casa di via Petrarca a Settimo Torinese, dove si sospetta possa essere stata sepolta Samira Sbiaa, la 32enne marocchina scomparsa nel 2002, hanno dato per il momento esito negativo. La casa e il box, di proprietà dell'ex marito Salvatore Caruso, 68 anni, restano sotto sequestro. Caruso, che al momento è indagato per omicidio è rimasto chiuso nel suo appartamento al piano terreno della palazzina e solo una volta si è affacciato alla finestra per urlare: “Io non ho ucciso nessuno” all'indirizzo dei giornalisti e dei molti curiosi presenti. di Alessandro Contaldo

SUCCESSIVO

SUCCESSIVO

Altro da RepubblicaTV

Altro da RepubblicaTV

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon