Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Erdogan mette una taglia sugli otto piloti fuggiti in Grecia. Ora vivono reclusi in un posto segreto

Il presidente turco ha messo una taglia di 700mila euro sulla testa di ciascuno degli 8 ufficiali turchi rifugiatisi in Grecia in elicottero dopo il fallito golpe in Turchia del luglio del 2016. Gli otto uomini hanno ottenuto dalla magistratura greca il diritto di asilo, valido in tutta Europa, ma in realtà non possono muoversi per ragioni di sicurezza e sono confinati in un luogo segretissimo, mentre le loro famiglie in Turchia sono soggette a ritorsioni. Elisabetta Casalotti ha incontrato ad Atene il loro avvocato difensore e l'unica giornalista che è riuscita ad incontrarli e a filmarli

SUCCESSIVO

SUCCESSIVO

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon