Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Fumagalli: «Il reddito di cittadinanza è uno strumento di controllo sociale»

Report-Di Claudia Di Pasquale. L'economista Andrea Fumagalli, docente di storia dell'economia politica all'università di Pavia, commenta il reddito di cittadinanza introdotto dal governo: chiamarlo così è improprio perché l'autentico reddito di cittadinanza è universale e incondizionato, mentre quello dei 5stelle comporta degli obblighi per chi lo riceve. Fumagalli è uno dei principali sostenitori del reddito di base incondizionato, da intendersi come remunerazione per tutte quelle attività che svolgiamo quotidianamente e che producono valore. Secondo Fumagalli il reddito di base dovrebbe spettare a tutti i residenti che vivono in condizioni di povertà assoluta e relativa.
image beaconimage beaconimage beacon