Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Governo giallo verde: la fibrillazione dei mercati

Tensioni sui mercati, borsa in rosso, avvertimenti dalle cancellerie straniere e da Bruxelles. Ultimo in ordine di tempo a esprimere preoccupazione per la formazione del governo Lega-5stelle, è stato dall'europarlamento, il presidente del gruppo del partito popolare europeo Manfred Weber "State giocando col fuoco perché l'Italia è pesantemente indebitata" ha detto, ricevendo la secca replica del leader della Lega Matteo Salvini "Pensi alla Germania". Evidente che al centro delle paure dei mercati e dei partner europei c'è l 'assenza di coperture, per le numerose misure di welfare presviste dal programma giallo-verde . Carsten Brzeski di ING-DIBA, dice: "Anche se l'accordo di coalizione è un po' più mite di quanto temuto dai mercati, penso che il nuovo governo italiano verificherà chiaramente gli equilibri nell'UE, a Bruxelles, a Berlino, e torneremo molto facilmente a discutere di quale sia la giusta prescrizione politica: se l'austerità del blocco tedesco o maggiori investimenti o maggiore deficit; penso che questa discussione fondamentale entrerà nel vivo e avrà il potenziale per riportare al centro anche la questione della crisi dell'euro". Per il momento c'è solo la fibrillazione dei mercati e un'ultima settimana di passione per lo spread tra btp e bund e per la borsa italiana, che anche questo lunedì ha chiuso in calo a meno 1,52 .
image beaconimage beaconimage beacon